A Ubud, Bali, la bellezza del paesaggio è la prima cosa che colpisce il turista. In particolare, i colori dei campi di riso creano delle immagini naturali indimenticabili. Spesso proprio questi paesaggi diventano soggetti di dipinti, illustrazioni e disegni.

A pochi minuti di cammino dal centro turistico di Ubud, si possono raggiungere le campagne circostanti e ammirare il suggestivo paesaggio delle risaie. Lungo le piccole strade dei villaggi si incontrano piccoli negozietti, presso cui acquistare souvenir, oggetti di artigianato locale o street food.

Il sentiero di Campuhan

La passeggiata tra i campi di riso di Campuhan è consigliabile a tutti coloro che alloggiano a Ubud. Seguendo la strada principale Raya Road, si arriva al tempio Gunung Lebah. Qui i turisti trovano un cartello a indicare il sentiero. Sulla destra si può imboccare la strada lastricata per una rilassante camminata sulla sommità sui campi di riso.

Il sentiero è coperto da lastroni di pietra. La passeggiata è molto rilassante e il paesaggio intorno è molto suggestivo grazie ad una natura dai colori vividi e lussureggianti. Nonostante la camminata di Campuhan sia piuttosto rilassante, si consiglia di indossare delle comode scarpette da ginnastica e non sandali o ciabatte. Il sentiero, infatti, non è uniforme e a volte si incontrano piccole salite e discese.

Durante la camminata si possono ammirare i campi di riso. Si tratta dei famosi terrazzamenti che permettono di coltivare il riso lungo i versanti delle montagne, grazie ad un sistema antichissimo di irrigazione conosciuto come “Subak”. Il percorso della passeggiata prevede l’ingresso attraverso un tempio e costeggia un piccolo fiume lungo il quale gli abitanti si recano a pregare al tramonto.

Il sentiero si allunga per circa 9 km, ma sono veramente imperdibili solo i primi due. La passeggiata percorre la cresta di avvallamenti che ospitano le terrazze adibite a risaie. La natura circostante è spettacolare e costituisce lo sfondo perfetto per foto e selfie.

Passeggiata tra i campi di riso di Bali

L’imbocco del sentiero si trova nei pressi del resort Warwick Ibah Luxury Villas & Spa. Comunque è facile trovare la segnaletica che indica l’inizio della passeggiata. Appena entrati nella stretta strada lastricata si possono ammirare i verdeggianti dintorni della Valle del Campuhan. Il sentiero è fiancheggiato da una fitta vegetazione tropicale.

Lungo la passeggiata, si arriva ad un piccolo ponte che permette di passare sull’omonimo fiume di Campuhan e si attraversa, lungo il perimetro esterno, il complesso del tempio del “Pura Gunung Lebah”. Si possono incontrare altri turisti lungo la camminata, ma di solito si riesce a godere del paesaggio in tutta tranquillità.

Le ore migliori per intraprendere questa passeggiata sono quelle della mattina presto e del tardo pomeriggio, quando le temperature non sono molto alte e la luce del giorno permette di scattare le foto migliori. I pendii erbosi, che si possono vedere dalla strada, sono ricoperti da alte canne che vengono raccolte dai contadini per realizzare le coperture di paglia, tipiche della tradizionale architettura del luogo.

Nelle belle giornate limpide è possibile ammirare la bellezza del Monte Agung e le piccole case rurali del villaggio che fiancheggiano i campi di riso. Proseguendo verso nord, la strada che percorre la cresta della valle, attraversa le risaie del villaggio Bangkiang Sidem. Qui è possibile fermarsi al Karsa Cafè per ammirare il panorama e bere o mangiare qualcosa.

Gli escursionisti più intrepidi possono proseguire lungo il percorso, fino al fiume di Sungai Cerik e risalire verso le colline di Payogan, nel villaggio di Kedewatan. A Ubud ci sono diversi centri termali dove fermarsi per alleviare la stanchezza dovuta alla lunga passeggiata.

L’ingresso al sentiero è gratuito e ben segnalato. Rappresenta un’ottima occasione per allontanarsi dal centro trafficato di Ubud e godere della natura lussureggiante dell’isola di Bali.

Visita ai Campi di riso

Acquista attraverso i seguenti siti consigliati una visita guidata o un tour ai campi di riso:

Informazioni

  • Biglietto d’ingresso: gratis
  • Orari: 8.00 – 17.00
  • Durata consigliata: 1-2 ore
  • Mezzo consigliato: driverbici, scooter

Mappa e indirizzo


Commenti e opinioni degli utenti