Le cascate di Tegenungan, conosciute anche come “Tegenungan Waterfall”, rappresentano una delle mete balinesi a cui non rinunciano i turisti una volta arrivati a Ubud.

La location turistica delle cascate si trova nel villaggio omonimo di Tegenungan Kemenuh, a Gianyar. Le cascate sono isolate e occorre farsi una breve passeggiata per raggiungerle. Comunque si trovano a poca distanza da Ubud.

Come raggiungere le cascate

Le cascate si trovano, precisamente, a metà strada tra le cittadine di Ubud e Denpasar, la capitale del Bali. Dirigendosi verso la regione sud-orientale della città di Ubud, in mezz’ora di cammino, si raggiunge il laghetto.

Anche la passeggiata che porta a questo luogo suggestivo è molto bella da fare. Si attraversano le stradine del villaggio, fiancheggiate dalle verdi distese di risaie a terrazza che si possono vedere su entrambi i lati della strada.

Il sentiero finisce in una sorta di parcheggio moderno. Qui ci sono diversi negozi che vendono oggetti di artigianato locale e souvenir, ma anche bancarelle da mercato presso le quali, i venditori, offrono snack o cibo da strada. Si tratta dei famosi “warung” balinesi, luoghi dove la gente del posto e i turisti consumano i loro pasti durante il giorno.

Si possono vedere “warung” di diversa dimensione a Bali: grandi o più piccoli. Solitamente questi ultimi offrono un solo tipo di piatto e difficilmente hanno un posto a sedere per chi si ferma ad acquistare cibo. Diversamente accade, invece, per i locali più grandi, che permettono ai clienti di fermarsi per consumare i pasti sul posto.

Nei pressi delle cascate di Tegenungan si trovano diversi “warung” e qui si acquista il biglietto di ingresso al laghetto del costo di circa 10,000 rupie. Nel parcheggio antistante le cascate si trova anche un ristorante abbastanza grande, il Bebek Tamarind, che serve piatti locali ben cucinati come l’anatra fritta croccante.

La visita

Dal parcheggio si scende alle cascate attraverso una lunga scala. Le ore migliori per godersi questo luogo è sicuramente il mattino presto, visto che poi, successivamente, il laghetto si riempie di turisti e diventa quasi impossibile anche solo farsi una foto.

Le cascate non sono molto grandi, ma è molto suggestivo il paesaggio naturale che le circonda. La quantità di acqua è notevole, in ogni periodo dell’anno, in particolare da ottobre ad aprile. Molti turisti approfittano della bellezza del posto per fare un bagno nel laghetto, tuffandosi dall’argine del sentiero lastricato. Non si consiglia, invece, di fare il bagno durante il periodo delle piogge, perché può accadere che l’acqua salga improvvisamente di livello, creando una situazione di potenziale pericolo per i turisti.

La cascata è isolata e richiede una visita apposita, ma la natura entro cui è immersa e la breve passeggiata per raggiungerla valgono la pena di una visita. Bisogna farsi una bella scarpinata a piedi per raggiungerla, ma è molto suggestivo il paesaggio di cui si può godere una volta arrivati a destinazione. La location si presta perfettamente per fare delle bellissime foto ricordo.

Visita alle cascate di Ubud

Utilizza questi siti se vuoi acquistare un tour o visita guidata alle cascate:

Informazioni

  • Orari: tutti i giorni dalle 6.30 alle 18.00
  • Biglietto d’ingresso: 1€
  • Durata consigliata: 1 ora
  • Mezzo consigliato: driver, auto, scooter

Mappa e indirizzo


Commenti e opinioni degli utenti